Reggio Calabria
 

Taurianova (RC), FdI: “Discarica a cielo aperto in contrada Vatoni, intervenire”

"Mentre è ancora attuale l'argomento che ha sollecitato la redazione di Approdonews tramite segnalazioni di cittadini residenti nella zona in contrada Donna Livia e che grazie all'Amministrazione Comunale, con l'ausilio di personale dell'Avr, è stato temporaneamente risolto, oggi su segnalazioni di alcuni residenti della zona, a pochi centinaia di metri dalla sopracitata contrada Donna Livia, e in particolare nei pressi della contrada Vatoni, abbiamo, tramite sopralluogo, individuato una discarica a cielo aperto in prossimità della sede stradale e a ridosso di un canale di raccolta acqua piovane provinciale di notevole importanza. Nel dettaglio si tratta di un quantitativo di rifiuti speciali pericolosi e non, costituiti da materiali da costruzione e residui da demolizione, legno, ferro, plastica nonché frammenti di lastre in cemento-amianto (eternit), probabilmente provenienti da coperture dei vecchi tetti e dal potenziale altamente contaminante, oltre copertoni dispersi nei terreni circostanti. Invitiamo pertanto gli organi competenti a contrassegnare e delimitare l'area, segnalandola immediatamente e provvedendo alla bonifica del sito in oggetto, a tutela della salute delle persone. Davanti ad uno scempio del genere, a nostro avviso, diventa necessario ed essenziale concentrare l'attenzione su tali zone, le quali stanno diventando per opera di incivili, vere e proprie minacce per la salute pubblica. Nel frattempo ci auguriamo che le forze dell'ordine trovino presto i responsabili di questa ennesima violazione al Decreto Ambientale del 2006 e che vengano puniti per come meritano". E' quanto si legge in una nota del commissario di Fratelli d'Italia a Taurianova, Simona Monteleone.