Cosenza
 

Altomonte (Cs), domani la presentazione del progetto “Scuola Calabria”

Venerdì 13 settembre alle ore 10.00 presso il la sala consiliare del Comune di Altomonte, inserito nella splendida cornice dell'antico chiostro dei frati Minimi (XVII secolo), sarà presentato al pubblico e alla popolazione il Progetto "Scuola Calabria", la rete dei giovani calabresi emigrati, che ritornano per un mese in Calabria alla scoperta delle loro origini.
Il progetto organizzato dall'Istituto Calabrese di Politiche Internazionali (ISCAPI) nell'ambito del Programma Pitagora "Mundus", è realizzato in collaborazione con l'Associazione I Borghi più Belli d'Italia in Calabria, l'Università della Calabria e alcuni borghi calabresi. Gli obbiettivi dell'iniziativa mirano a promuovere e valorizzare il patrimonio culturale paesaggistico, turistico sociale e antropologico della Regione Calabria. In particolare, il Progetto "Scuola Calabria" è una proposta di formazione e cooperazione internazionale rivolto ai calabresi o discendenti di emigrati calabresi residenti all'estero, basato sulla collaborazione sinergica di diversi soggetti pubblici e privati in Calabria e le comunità dei nostri conterranei all'estero, con l'obbiettivo di implementare l'attrattività del sistema Calabria in ambito turistico e delle politiche collegate al "Turismo di ritorno".

Il Progetto "Scuola Calabria" e il programma di accoglienza nel borgo di Altomonte sarà ampliamente illustrato durante la mattinata del 13 settembre 2019 (ore 10.00), con una conferenza stampa che introdurrà la giornata degli studenti alla scoperta dei principali monumenti storico-artistici, alle peculiarità tradizionali, enogastronomiche e naturali del borgo cosentino. Alla conferenza stampa prenderanno parte il Sindaco Gianpietro Coppola, l'Assessore all'Istruzione Elvira Berlingieri, l'Assessore al Turismo Mario Panaro, il dott. Salvatore La porta (Presidente dell'Istituto Calabrese di Politiche Internazionali - ISCAPI) e alcuni degli studenti in tour.